visita al parco nazionale e alle barriere coralline

visita al parco nazionale e alle barriere coralline

America Centrale

O Parco Nazionale di Cahuita si trova a 43 km da Limón, nel sud della Costa Rica, ed è una delle principali destinazioni costiere per chi cerca il contatto con la ricca biodiversità del paese. Il luogo è un rifugio naturale di barriere coralline, sede di una moltitudine di specie animali e vegetali autoctone, ecosistemi marini e spiagge incontaminate con sabbia bianca e calde acque caraibiche.

Nella lingua indigena locale, “Kawe” significa sangrillo – un albero molto diffuso nella zona – e “Ta” significa punta. Cahuita significa quindi Punta del Sangrillo.

Stai viaggiando attraverso la Costa Rica? Vedi altri suggerimenti:
• Cosa fare a Puerto Viejo de Talamanca, Costa Rica
• È sicuro viaggiare in Costa Rica?
• Cosa fare a San José, capitale della Costa Rica
• Consigli di viaggio per La Fortuna e il vulcano Arenal

Come arrivare al Parco Nazionale Cahuita

La base più comune per esplorare il Parco Nazionale è la piccola città con lo stesso nome, Cahuita. Il Parco ha due ingressi e questo è il più conosciuto. Non è difficile da trovare, dato che il posto è piccolo e il parco è la principale attrazione locale. L'ingresso è a circa quattro isolati dal centro.

Chi lascia Puerto Viejo de Talamanca. devi solo prendere un autobus dal centro a Cahuita. Il viaggio dura circa 40 minuti. Da lì basta camminare fino all'ingresso del Parco.

Per entrare basta lasciare un contributo volontario (la cifra suggerita è di cinque dollari, ma puoi donare quanto vuoi. I soldi vanno alla preservazione e alla ricerca locale), e il posto ha un parcheggio gratuito.

L'altro ingresso è a Puerto Vargas, ma lì l'ingresso ha un prezzo fisso di 10 dollari.

Parco Nazionale Cahuita, Costa Rica

Assicurazione di viaggio per la Costa Rica

L’assicurazione di viaggio è facoltativa per la Costa Rica. Ma è importante non viaggiare mai senza, soprattutto se intendi praticare attività come immersioni e snorkeling.

L'assicurazione ti protegge in caso di emergenza medica, furto, smarrimento del bagaglio o necessità di interrompere il viaggio a causa di qualche imprevisto importante. Vedi di seguito alcuni piani consigliati per l'America Centrale, con uno sconto esclusivo per i lettori del blog utilizzando il coupon 360MERIDIANOS05:

Com'è la visita al Parco Nazionale Cahuita?

Il parco è stato realizzato su un'area di 23.290 ettari nell'entroterra e coinvolge 1.102 ettari di foresta pluviale tropicale. Riunisce quindi diversi tipi di habitat, per un gran numero di specie. Chi arriva solo all'ingresso del parco potrebbe rimanere deluso dall'acqua scura del mare, ma questa è solo una zona paludosa della riserva, che ospita quattro diverse specie di granchi (vedi sito ufficiale).

Nel giro di pochi minuti a piedi, la palude lascia il posto all'acqua blu che tutti sognano di trovare nei Caraibi. C'è anche una foresta mista che ospita due specie di scimmie, due bradipi, procioni, coati e nutria, oltre a uccelli e serpenti. Questo è uno dei posti migliori in America Centrale per osservare la fauna autoctona nel loro habitat naturale, senza molto intervento umano.

All'interno del parco è presente un sentiero di 7 km che collega un ingresso all'altro. Questo è un altro vantaggio dell'accesso da Cahuita: in questa zona il sentiero corre parallelo al mare fino a raggiungere Punta Cahuita. Da lì puoi tornare all'ingresso o seguire il sentiero per altri 2 km fino a Puerto Vargas. Tieni però presente che a questo punto il sentiero entra nel bosco e non è così interessante, poiché per la maggior parte del tempo camminerai su ponti di legno.

I posti migliori per nuotare sono nei primi 2 km da Cahuita, prima che il sentiero attraversi il fiume Suárez. Se arrivi a Puerto Vargas, puoi prendere un autobus alla fermata di fronte al parco per tornare a Cahuita.

Parco Nazionale Cahuita, Costa Rica

All'ingresso è possibile noleggiare guide locali a partire da 25 dollari a persona. Sono esperti nel trovare le specie di piante e animali che popolano il parco e portano telescopi per facilitare l'osservazione di uccelli e bradipi in cima agli alberi.

Non è obbligatorio però assumere qualcuno che vi accompagni nel percorso, poiché il livello di difficoltà del sentiero è piuttosto basso, tutto il percorso è molto ben segnalato e sicuramente vedrete qualche animale anche se andate da soli.

Attività nel Parco Nazionale Cahuita, Costa Rica

Oltre al percorso naturalistico e all'utilizzo delle spiagge, il Parco Nazionale di Cahuita offre diverse attività, come un percorso marino per lo snorkeling e le immersioni e l'osservazione delle specie marine.

Se la diversità sulla terraferma è già impressionante, è nel mare che la riserva racchiude gran parte della sua bellezza. Ci sono 600 acri di barriere coralline che, nonostante gli sforzi compiuti nella regione, sono minacciate dall'inquinamento degli oceani e hanno già subito una significativa riduzione negli ultimi anni. All'interno dell'area protetta del parco si trovano 35 specie di coralli, tra cui il corallo cervello, esclusivo dei Caraibi, e i coloratissimi coralli molli.

Parco Nazionale Cahuita, Costa Rica

Estremamente velenoso, il serpente Oropel è una delle specie autoctone del Parco Nazionale di Cahuita. Il suo vibrante colore giallo fa sì che le prede lo scambino per un fiore e si avvicinino ad esso. Foto: Shutterstock

Se sei interessato a queste attività, dovrai assumere una guida o un tour con un'agenzia, come È vietato percorrere la tratta marittima senza la compagnia di una persona autorizzata. Non è inoltre possibile praticare tali tipologie di sport al di fuori delle aree designate. Ci sono diverse agenzie in città che ti porteranno in barca alla zona delle immersioni.

Il Parque Cahuita dispone anche di campi da beach football e beach volley.

Dove alloggiare nel Parco Nazionale Cahuita: villaggio di Cahuita

Il comune di Cahuita è un piccolo villaggio, uno di quegli hippy da spiaggia, che vive dell'attività turistica generata dal parco. Vale la pena soggiornarvi se avete intenzione di visitare il parco più di una volta, dato che nel centro di Cahuita non ci sono spiagge adatte per fare il bagno.

Puoi fare tutto in un giorno, ma potresti voler trascorrere un po' di tempo semplicemente godendoti l'ombra e l'acqua fresca di fronte al mare. In tal caso, consulta un elenco di alloggi a Cahuita, per tutti i budget e stili di viaggio.

Ho soggiornato all'Hakuna Matata Hostel, che si trova proprio accanto alla stazione principale degli autobus, il che mi ha evitato di portare in giro lo zaino. L'ingresso del parco era a circa quattro isolati di distanza. E l'ostello aveva anche una piscina, una cucina e pancake per colazione.

Sistemazione a Puerto Viejo de Talamanca

Se intendi visitare il Parco Nazionale in un solo giorno, però, ti consiglio di soggiornare a Puerto Viejo, che è una città più grande. Ci sono anche spiagge pubbliche migliori in centro ed è a soli 40 minuti da Cahuita. Puoi prendere un autobus la mattina per Cahuita, visitare il parco e tornare facilmente a Puerto Viejo la sera.

Da Puerto Viejo è anche più facile visitare le attrazioni della regione. Visualizza un elenco di hotel e ostelli a Puerto Viejo.

Visto che ho trascorso lì anche qualche giorno, ho soggiornato al One Love Puerto Viejo, un piccolo ostello con camere confortevoli e un invitante cortile che si trova a tre minuti a piedi da Playa Negra e dispone di stanze condivise a partire da 8 dollari e stanze private a 19. dollari.

Nel centro della città si trovano il trendy Selina Puerto Viejo e il Lion Fish Hostel, oltre a diverse opzioni che vanno dagli ostelli per backpacker ai resort di lusso. Controllali tutti qui.

Iscriviti alla nostra newsletter